Flavio Lucchini. Serie di otto White Totem in gesso rinforzato (Foto di Oliviero Toscani)

Flavio Lucchini, dalla moda all'arte contemporanea


Da art-director di grandi testate di moda a scultore e artista.
Opere che indagano il mistero dell'abito come espressione sociale e culturale, quadri, sculture, bassorilievi, digital-art che riflettono sulla contemporaneità.

“Ho sempre visto la moda non solo come l’invenzione di uno stilista per rinnovare l’aspetto della donna o dell’uomo. Ma come un campo dove ognuno di noi può prendere quello che gli serve per costruire la propria immagine. L’aspetto delle persone cambia con il loro modo di pensare e di essere, gli abiti trasmettono questo cambiamento, ecco perché sono importanti al di là della loro funzione. Il burqa, ad esempio, parla di ieri e di oggi più di tante parole.
Riflettere sui vestiti è riflettere sulle culture, le religioni, le tradizioni, il passato, il futuro e ci porta pensare alla complessità e al mistero del mondo. Così si passa dagli abiti reali all’arte contemporanea” Flavio Lucchini


SUPERSTUDIO GROUP SRL - P.I./C.F. 07030370154 WEBSITE CREATED BY STUDIOB16